Cona, scoppia la protesta dei migranti

«il governo ha disatteso totalmente le promesse, il ministro Minniti tre mesi fa aveva promesso la chiusura del centro di accoglienza, e invece continuano ad arrivare» (il sindaco).
Oltre 1500 “ospiti”. Il comune di Cona ha (aveva) 2,985 abitanti (fonte wikipedia).  Un rapporto migranti su abitanti del 50% (un migrante ogni due abitanti!) è evidentemente accettabile per i cattocom. Intanto le frontiere sono chiuse in uscita, mentre in entrata arrivano a migliaia AL GIORNO.
Come se non bastasse, dobbiamo beccarci pure le LODI/PRESA PER IL CULO dei cosiddetti partner europoidi.

Da questa mattina è in atto una protesta da parte dei presunti profughi ospitati all’ex Caserma di Cona.
Sono usciti ed hanno bloccato la strada per impedire l’accesso ai pullman che stanno portando altri presunti profughi perchè sono in troppi.
Nessun piddino si sta stracciando le vesti e meno che meno vengono accusati di essere “xenofobi razzisti fascisti”.
http://www.ilgazzettino.it/…/protesta_arrivo_nuovi_richiede…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...