Terribile ed inquietante.

Ho cercato un po’ in rete ma non ho trovato nessun intervento di Papa Francesco a favore del piccolo Charlie. So per certo che alcune persone hanno scritto lettere al Papa perché intervenisse, che spendesse una parola a favore di una giovane vita, beh non ho trovato nulla.
Lei, Francesco (non le riconosco nemmeno l’appellativo di Papa, il mio Papa, ancora di più a questo punto, è quello in esilio), non mi ha convinto fin dall’inizio. Le sue radici gesuite mi avevano già messo in allarme, ma adesso proprio mi fa semplicemente orrore la sua figura.
La mia religione, che in questo frangente ancora una volta di più mi dà la certezza che non coincida con la sua, è un inno alla vita e alla speranza. Oggi invece in questa Unione Europea, che altro non è che una macchina di morte, di ingiustizie e di infamie, è stato giustiziato un bambino di dieci mesi reo di avere contratto una malattia rara. Piacciono tanto a questa Europa le minoranze ma non le eccezioni che diventano aberrazioni non degne di vivere. Il passo ormai è breve, il passo che ci porterà ad una selezione, non naturale, ma per mano umana. Io non so quale Dio ci sia lassù, ma se ci fosse il mio, non la invidio quando lei se ne andrà.

Non c’erano cure per guarire Charlie? C’era peró l’amore dei suoi genitori.Qualcuno ha deciso però che la sua vita attuale non merita di ricevere amore, “perché non ne vale la pena” in quelle condizioni.Gli hanno impedito di ricevere altro amore. Soffriva troppo, dicono. Ma quale sofferenza è più grande di quella di non essere amati?

Annunci

Un pensiero su “Terribile ed inquietante.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...