Le brigate rosse iniziarono cosi…

Lettere e intimidazioni per la stampa non sono tutte uguali.
È accaduto a Varese, nella sede della lega è stata recapitata una busta con una lettera minatoria, un disegno usato negli anni’ 70 da lotta continua e 2 bozzoli di proiettili.
Ciò che fa pensare è che sui quotidiani a tiratura nazionale non sia data questa notizia, se non su “Il Giornale”, “Libero” “Il Fatto Quotidiano e i giornali locali.
Evidentemente per l’Ansa, Repubblica, Corriere della Sera e gli altri, una lettera minatoria con tanto di proiettili da parte dell’estrema sinistra non è una notizia degna di essere divulgata, la speranza è che non si ritorni all’inizio di quel silenzioso assenso che ci ha portato agli anni di piombo.

lettera

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...