come si permettono !!!!!

Al largo della costa libica si è svolto un duello tra un nave della Ong tedesca Sea-Watch e la Guardia costiera del paese africano, impegnate entrambe a raggiungere una imbarcazione con a bordo circa 350 migranti diretta in Italia. “Sea-Watch – ha affermato il portavoce della marina libica Ayoub Qassem – ha cercato di ostacolare le operazioni del Guardacoste in acque territoriali libiche, e voleva prendere a bordo i migranti con il pretesto che in Libia non sono al sicuro”.

La versione della Ong è per adesso affidata a un brevissimo filmato piazzato su Twitter: “Questo pattugliatore libico finanziato dall’Unione europea è quasi finito contro la nostra nave di soccorso civile”, recita il titolo che accompagna il video. I migranti, intercettati al largo di Sabratha, sono stati successivamente trasferiti in una base navale in Libia.

LIBERO

 

MAY BE CHE TRA I “SOCCORRITORI” CI SIANO PERSONE PER BENE….

CERTO E’ CHE LOTTARE PER PRENDERE – A CASA ALTRUI !!- CARNE UMANA CHE RENDE… LA DICE TUTTA !!! 

NEL FRATTEMPO SOLO IERI ARRIVATI QUI 3000 ED IL GOVERNO FANTOCCIO, IMBELLE ABUSIVO INCAPACE…..

TACE !!!

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...