La Festa della Mamma di un’assassina!!!

Riporto testualmente “La ragazzina abiterebbe con la famiglia nello stesso stabile in cui è stato rinvenuto il corpicino abbandonato tra immondizie, mattoni e tegole. Adagiata su una pietra lunga quanto il suo corpicino di neonata”.

Adesso qualcuno mi spieghi perché a questa bestia schifosa di 16 anni non debbano, per legge, essere strappate via le ovaie.
Questa lurida non sapeva di essere incinta però sapeva di sicuro cosa stava facendo nel momento in cui c’è rimasta no?
No, nessuna pietà. Nessuna giustificazione. Nessuna attenuante. Nessuna ipotesi di disagio famigliare.
Se dovessi scrivere cosa io farei a questo rifiuto umano verrei messa in galera minimo per 2 anni
E poi mi si chiede perché io amo più gli animali degli esseri cosiddetti “umani”.
Altro che pena di morte qui.

(…)Sul luogo del ritrovamento era stata lasciata nuda, al freddo, con le mosche che le giravano attorno. In mezzo alle erbacce.

La piccola aveva ancora il cordone ombelicale unito al corpo che, assieme alla placenta, era stato messo in un sacchetto di nylon depositato lì vicino. Il posto è uno spazio che si trova in prossimità dello stabile di via Costalunga 49, nemmeno visibile dalla strada.(…)

http://ilpiccolo.gelocal.it/trieste/cronaca/2017/05/07/

Neonata abbandonata, la sedicenne indagata per omicidio: “Non sapevo d’essere incinta”

La bimba, venuta alla luce da poche ore, trovata per caso da tre donne in un’area verde di via Costalunga. Trasportata al Burlo, non ce l’ha fatta. Identificata la giovanissima madre, ha già cambiato più volte versione. Ora la ragazza è ricoverata per accertamenti. Si cercano eventuali altri responsabili

Annunci

Un pensiero su “La Festa della Mamma di un’assassina!!!

  1. Filippo

    Concordo e aggiungerei una pena esemplare per la famiglia complice perché che nessuno si sia accorto di una gravidanza non lo devono raccontare. Come ha saputo abbassarsi gli slip. …sapeva pure quello che stava facendo… Quindi? La crudeltà e l’istinto assassino c’è nel suo DNA!!!!!.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...