e finalmente…

E finalmente questo ridicolo e patetico giorno di “festività” è giunto al termine.
Perchè per me la liberazione da celebrare sarà quando riterrò di vivere in un paese LIBERO, quando il mio popolo tornerà ad essere sovrano ed a potersi eleggere i propri governi .
Riterrò di vivere in un paese LIBERO, quando non ci saranno aree cittadine in mani islamiche e straniere, nelle quali nemmeno più la Polizia può fare ingresso.
Riterrò di vivere in un paese LIBERO, quando non ci saranno altri paesi che stabiliscono che da loro non vogliono nemmeno un clandestino, ma che se l’Italia ne respinge uno va SANZIONATA da questa Europa che corre a riprendere il respinto in Somalia per portarcelo in qualche Hotel a 4 stelle a Brescia condannandoci pure a RISARCIRLO !!!!
Riterrò di vivere in un paese LIBERO, quando non ci saranno delle COMUNISTE espressioni del 3 % del consenso nazionale che usano forze di Polizia per reprimere il dissenso nel web verso la loro persona ( tra l’altro presente proprio a Bologna oggi..)
Riterrò di vivere in un paese LIBERO quando nelle scuole e nelle università si farà ISTRUZIONE anziché DOTTRINA COMUNISTA , quando la storia si riapproprierà del suo IMPARZIALE RACCONTO senza omissioni, e quando non sarò più sottoposta ad una INVASIONE di prevaricatori e parassiti ai quali assegnano diritti e privilegi preclusi ai NOSTRI anziani fondatori e sostenitori di questa nazione , solo perché in quegli invasori alloggia la scommessa del ” potere per sempre ” di un REGIME COMUNISTA che festeggia “liberazioni” dopo essersi appropriato delle prime 4 cariche istituzionali di questo paese, senza passare da un solo voto.
Festeggiatevela pur voi sta “festa dell’unità” , truccata da valore nazionale.
Io mai l’ho festeggiata e mai lo farò in vita mia.
Rossella C.

Hanno festeggiano i loro massacri e gli attuali massoni banchieri mafiosi e traditori della patria …una bella porcata questa festa loro. Ma mi dispiace Rossella ma il tuo..il nostro popolo non tornera’ piu libero e sovrano…salvo una catastrofe mondiale…

Annunci

Un pensiero su “e finalmente…

  1. felixiratus

    dubito fortemente che il paese tornerà come auspicato da Rossella nei prossimi 250 anni….. ormai ci hanno venduti come carne da macello complice soprattutto l’ignavia e l’ignoranza del beopopolo che a ben vedere si merita questo ed altro ! Ora festa del lavoro : quello che non c’è, quello che il piu’ delle volte è affidato ad amici di merende, parenti amanti o soci nel delinquere… altra bella festa del caxxx !!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...