Problema risolto….

E’ scappato dall’Irak con le due mogli e ben dieci figli. Lui 43 anni. Le mogli 34 e 35. I più piccoli hanno 9 e 11 mesi, i più grandicelli hanno 3, 5, 9, 10, 12, 15 e 16. La figlia maggiore, 17enne, è arrivata con il compagno che a maggio compirà 20 anni. Dall’articolo mi sembra di capire che abbiano provveduto a tutti i loro bisogni, tant’è vero che si sentono “finalmente a casa, come fossero in Iraq”. L’unica cosa che non ho ancora capito è come saranno regolarizzate le posizioni delle due mogli. Di certo se continua cosi, i problemi demografici dell’Italia si risolveranno nel giro di pochi mesi…
Leggo che in Svizzera è rimasto 2 mesi, ha lavorato un mese e non ha ricevuto lo stipendio pattuito. A parte il fatto che per due mesi hanno mantenuto 15 persone del suo nucleo familiare per cui un mese di lavoro gratis non avrebbe dovuto turbarlo così tanto, mi pare che al signore manchi un po’ di pazienza oppure la voglia di lavorare. Oppure entrambe le cose e giustamente si è informato su dove avrebbe ottenuto tutto subito è gratis… in Italy ovvio

Scappa dall’Iraq con due mogli e dieci figli: ospitati all’ex caserma Friuli

Un uomo di 43 anni è fuggito dalla sua terra insieme alla sua famiglia. Il loro viaggio della speranza è iniziato nel dicembre 2016 ed è costato più di 72 mila dollari
di Laura Pigani
http://messaggeroveneto.gelocal.it/udine/cronaca/2017/04/21/news/scappa-dall-iraq-con-dieci-figli-1.15227263?ref=fbfmv

Annunci

Un pensiero su “Problema risolto….

  1. dinamitebla

    CHE SIATE STRAMALEDETTI !!!! POLITICI FAUTORI DELL’INVASIONE, BEOBUONISTI DEL CAZZO , E VOI CHE PAGATE TUTTO SENZA FIATARE !!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...