Non c’è limite al peggio..

La Nivea è finita al centro di una bufera sui social network a causa dello spot di un deodorante che recitava: “Il bianco è purezza”

La Nivea è finita al centro della bufara per una pubblicità tacciata di razzismo.Una donna di spalle indossa un accapatoio bianco. In sovraimpressione c’è una scritta: “Il bianco è purezza”. Questa è la pubblicità della Nivea, il noto marchio di prodotti per la pelle, che ha indignato diversi utenti sui social network.
http://www.ilgiornale.it/news/mondo/bianco-purezza-nivea-accusata-razzismo-ritira-pubblicit-1383017.html?mobile_detect=false

nivea

Il politicamente corretto sta uccidendo ogni barlume di buonsenso… Allora d’ora in avanti consigliamo ai sinistri di cambiare il colore della neve, non può scendere solo bianca questa neve razzista! Davvero non c’e limite al peggio

Annunci

Un pensiero su “Non c’è limite al peggio..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...