Bufale un tanto al chilo…

I giornali occidentali titolano che Assad avrebbe bombardato con armi chimiche, e tutti ad urlare contro Assad. Ora lungi da me dire “e’ una bufala!” perche’ non lo so e non posso escludere che sia tutto vero, ma mi chiedo e vi chiedo: quando imparerete che giornali, ong, etc sono disposti a tutto pur di spingere l’opinione pubblica in una certa direzione? Vi dicono qualcosa le armi di distruzione di massa mai esistite di Saddam, il dossier farlocco sull’uranio acquistato da Baghdad, la storiella dei soldati iracheni che strappano i neonati dalle incubatrici durante la guerra del Golfo, le fosse comuni di Gheddafi, o no? Se vi dicono qualcosa, almeno smettetela di prendere per oro colato subito e senza prove le urla isteriche dei media.

L’Osservatorio Siriano per i Diritti Umani è un’impostura che ha sede a Londra

Tra le organizzazioni anti-assadiste che operano nel quadro della destabilizzazione della Siria c’è anche l’organo d’informazione che fa capo a Rami Abdel Rahman, un uomo che vive Oltremanica da 15 anni ed è vicino al ministero degli Affari Esteri inglese

http://www.ilgiornale.it/news/mondo/losservatorio-siriano-i-diritti-umani-unimpostura-che-ha-sed-1188149.html?mobile_detect=false

Annunci

3 pensieri su “Bufale un tanto al chilo…

  1. felixiratus

    se guardi 5 quotidiani assieme vedi che le notizie sono IDENTICHE cambiano solo i titoli , copiano dalle agenzie di stampa in modo ignobile, ci sono poi quelli che sparano minkiate per dna e MAI dico MAI che si scusino con i lettori a smentite ufficiali …. sono la droga dei pochi che leggono gli altri guardano isole e grandifratelli e votano dem o insetti….

  2. Filippo

    Sono tre anni che bombardano l’est Ucraina, tre anni che usano armi chimiche, tre anni che colpiscono civili inermi. Nessuno ha mai fiatato, perché, come in tutte le guerre, non esistono eroi, ma solo macellai. E in quella guerra molti macellai sono appoggiati e finanziati direttamente dell’occidente, che si è preso cura di insabbiare molto bene la cosa. Per quella gente non c’è nessun tg, nessuna prima pagina di giornale, nessuna organizzazione umanitaria in grado di indignare l’opinione pubblica. È gente di serie B, ma più semplicemente non utile ai fini della propaganda occidentale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...