Le fregnacce della Malpezzi…

LA MALPEZZI OGNI VOLTA CI RACCONTA UNA FREGNACCIA PUR DI DIFENDERE I LADRI RAPINATORI, E PUR DI ANDARE CONTRO A CHI SI DIFENDE SPARANDO…

Ha iniziato dicendo che non si può sparare ai rapinatori che ti entrano in casa, perchè magari il ladro è semplicemente affamato e ti entra in casa per rubarti solo una mela…
IN EFFETTI I GIORNALI SONO PIENE DI NOTIZIE DI LADRI CHE TI ENTRANO IN CASA PER RUBARTI UNA MELA…

Dopo ha detto che non bisogna sparare perchè magari è un bambino che ti entra in giardino solo per riprendersi il pallone che per sbaglio era finito nel tuo giardino…
IN EFFETTI CAPITA DI CONTINUO CHE ALLE 2-3 DI NOTTE TI ENTRANO I BAMBINI IN GIARDINO…

Poi ha detto che non bisogna sparare perchè magari è solo un bambino che ti entra per recuperare la sua bicicletta…
MI DEVE SPIEGARE CHE CI FA LA BICICLETTA DI UN BAMBINO NEL MIO GIARDINO O IN CASA MIA…

Infine ieri ha detto che non dobbiamo sparare perchè magari a entrare di nascosto è la nostra fidanzata come è successo a Pistorius…
E CERTO, LE NOSTRE FIDANZATE SE DIMENTICANO LE CHIAVI NON CI CHIAMANO AL TELEFONO, NON CI SUONANO AL CAMPANELLO, MA SI ARRAMPICANO SULLE GRONDAIE SPACCANO IL VETRO E ENTRANO…

Ora sono curioso di sentire la prossima cazzata… Babbo Natale ??? L’angelo azzurro ??? Cenerentola ???

malpezzi

Annunci

Un pensiero su “Le fregnacce della Malpezzi…

  1. dinamitebla

    mai sparare a chi entra nottetempo a casa tua… e se fosse un notaio che ti comunica che hai ereditato 123.000.000 di eurini ? PRIMA FATTI AMMAZZARE ( come successo qui qualche mese fa ad opera di tre merde romene) POI se ne parla… OVVIO NO ?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...