Ultime della congolesa…

Medesano, il sindaco: “Denunciati tutti gli utenti che hanno offeso Kyenge”
http://www.direttanews24.com

Questa donna del Congo, è stato aiutata da un prete a studiare in Italia, in modo che potesse tornare al suo villaggio per aiutare la sua gente, invece si è fatta sposata a un vecchio italiano per ottenere la cittadinanza …. lei è con la politica del PD. Rappresenta tutto gli l’italiani che odia nella UE. è la peggior nemica d’ ITALIA. Ora questa Ha denunciato tutti gli utenti che l’hanno offesa su FACEBOOK, Mi chiedo perché lasciamo che queste persone invadono le nostre nazioni senza combattere.

Violenti scontri a Napoli, Cecile Kyenge: “Le proposte di Salvini sono istigazione all’odio”
http://viterbocitta.it

Ma perchè in Italia ci sopportiamo gentaglia simile, buttiamola fuori dal nostro Paese, che vada a pontificare sulla sua gente e le sue origine che, non sono come le nostre. Questa non solo vive alle nostre spalle ma, in più ci ODIA,è peggio di xxxxxxx , non ha nessuna riconoscenza per chi la fa vivere nel benessere e noi italiani siamo in povertà..

Annunci

2 pensieri su “Ultime della congolesa…

  1. è stata usata dai pidioti per favorire l’invasione , non puo’ essere paragonata a nulla per non offendere il nulla…. fanno ridere i sinistrati che “denunciano” per le offese….. o grandi testa di minkia e tutte quelle fatta al Berlusca ? corti di memoria oltre che di mente ? Comunque in qs regime meglio non “offendere” chi è permaloso come un …….salovo9 trovarsi in tribunale con giudici “imparziali ” …….

  2. Perchè c’è ancora qualche idiota che crede che opporsi a questo significhi essere fascista. CI hanno inculcato che o si accettano queste cose oppure si è di destra, razzisti ed in taluni casi pure nazisti. Se non salta questa associazione, l’invasione è assicurata e questa fa comodo a qualcuno. Ricordiamoci che l’arrivo di questa gente significa mano d’aopera a basso costo e di conseguenza, abbassamento delle pretese da parte degli italiani.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...