ieri 4 Marzo, ricordati di Calipari!

Merita due righe oggi la schifezza umana Giuliana Sgrena, oggi(ieri ndr) che la gente per bene commemora Nicola Calipari ed il suo gesto di eroica dedizione al dovere sino a fare da scudo persino a questa larva, pennivendola del Manifesto, come Regeni, comunista, come Regeni. Era a Baghdad in zona di guerra ebbra del tipico senso di impunità che pervade tutti i farneticanti comunisti, come se tutto il mondo fosse Italia, ma non era in Italia e non era affatto immune, l’Italia è una che paga e paga bene, si sa, soprattutto quando le “vittime” sono comuniste e così la acchiappano, favoriti dalla sua superficiale stupidità. I comunisti sono bravissimi a sparare alle spalle, sono bravissimi quando si sentono al sicuro ma la loro vera natura salta fuori quando sono dalla parte sbagliata di un’arma, vigliacchi, privi di qualunque barlume di dignità pronti a qualunque bassezza pur di salvarsi la pelle. Eccola questa schifezza umana mentre implora di essere salvata dal guaio nel quale si era cacciata per la sua incoscienza e superficialità, la stessa che poi, con protervia, al sicuro in Italia sputava e sputa sui nostri Fucilieri di Marina definendoli, ancora oggi malgrado le evidenze eclatanti, due assassini. Calipari è nell’empireo degli eroi, lei finirà dove merita, nella fogna dalla quale proviene.
Giuseppe Salomone
sgrenasgrena2

E una mezza donna comunista e vigliacca ….verso una persona dell’istituzione morto per una giornalista che in quel posto non sarebbe mai andata.Sì potrebbe scrivere su di lei moltissimo e tutto in negativo…La cosa che di lei mi disgusta di più è l’ingratitudine,il disprezzo per chi indossa una divisa militare compresi in primis i Maro’ e giù a seguire chi, ovviamente non abbraccia la logica comunista.
ps:Questa schifosa prima delle elezioni europee ha avuto anche il coraggio di chiedere un contributo/offerta per sostenere le spese elettorali cosi tanto per…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...