pensiero unico allineato:

Profilo blogger

 
Non abiti, o non lavori, in Veneto da almeno quindici anni? Niente asilo nido. È la modernissima e liberale norma che il Consiglio Regionale Veneto, a maggioranza leghista, ha approvato pochi giorni fa. Due sono gli illuminati consiglieri che hanno presentato questo testo: Maurizio Conte e Giovanna Negro. Precedenza ai disabili, ovviamente, per dare un tocco di politically correct alla norma e poi giù, il criterio che praticamente impedirà a buona parte di famiglie immigrate, dall’estero o anche da altre regioni d’Italia (ad esempio dipendenti pubblici spostati) di accedere all’asilo nido: quindici anni di residenza o lavoro.(…)

POVERETTA….

STARNAZZA PER QUANTO SOPRA….

DEFINISCE “RAZZISTA” LA SCELTA VENETA….

MI PIACEREBBE FARE ALLA TIPA DUE DOMANDINE:

A) CHI PAGA ?

B) QUANDO CASE ED ALBERGHI SONO SOLO PER CLANDESTINI NON E’ RAZZISMO CONTRO GLI ITALIANI ?

MA TANT’E’…… SE IL BUIO OCCUPA LE MENINGI…

 

QUESTO E’ RAZZISMO VERO :

razzismo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: