gli “amici” di donna Prassede:

Dentro un campo rom a Palermo si nascondeva un latitante, Sebastian Dibrani di 43 anni, ricercato negli ultimi sette anni dalla procura di Messina. L’operazione degli agenti si stava svolgendo senza particolari intoppi, con loro c’era un giornalista di PalermoToday che riprendeva la scena. Ed è stato proprio lui a immortalare un gruppetto di ragazzini che a favore di telecamera hanno cominciato a sbeffeggiare gli agenti di polizia, cantando alcuni pezzi dei brani più famosi del rapper Bello Figo come “Non pago afitto…” e “Matteo Renzi mi ha detto che posso stare in Italia…”. Gli agenti hanno ignorato la scena e nel corso della perquisizione hanno scovato anche quattro donne accampate in quelle roulotte che risultavano clandestine. Sono state sequestrate anche 12 automobili, tutte prive di assicurazione.

libero

TUTTA BRAVA GENTE…..

HANNO UNA CUL-TURA DA INSEGNARE….

NON RUBANO…..

SONO BUONI…….

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...