Due pesi,e due misure

Il Garante per l’infanzia, Filomena Albano, insieme ad un gruppo di persone, e’ stata tenuta sotto SEQUESTRO in un centro di accoglienza per “MINORI” a Cassano delle Murge, in Puglia.
Prima, questi “poveri minorenni” (Gambia, Nigeria, Egitto), hanno impedito l’uscita delle auto, poi hanno addirittura minacciato di “tagliare la gola” alla responsabile della comunita’.
BENE
Se mi entra un LADRO in casa, e lo chiudo in bagno in attesa dei Carabinieri, vengo denunciato e, se mi dice culo, anche rinviato a giudizio per SEQUESTRO DI PERSONA.
Se per strada minaccio Tizio di “tagliargli la gola” in maniera reiterata, mi arrestano e come minimo vengo denunciato a piede libero.
MA
Per i “poveri minori clandestini” la stessa Garante si spertica in GIUSTIFICAZIONI VARIE, perche’ GUAI a toccare il BUSINESS delle Coop Rosse, vero Filomena?

In un paese normale, rispediti tutti a casa, senza se e senza ma.
Ma non siamo in un paese normale…

Claudia

 

Annunci

Un pensiero su “Due pesi,e due misure

  1. dinamitebla

    I pesi sono anche piu’ di due…., la giustizia è amministrata a seconda della tessera e dell’interesse $ ….. che bel paese di merda !!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...