QUELLA “PATATA BOLLENTE” del 2011

patata

Correva il 15 Gennaio 2011 e lo stesso “Libero” titolava con “La Patata Bollente” riferito al caso Ruby, con tanto di foto della ragazza, piu’ o meno come oggi con il sindaco Raggi.
6 anni fa nessuna levata di scudi, nessuna veste stracciata, nessuna minaccia, nessuna richiesta di scuse, nessuna accusa di sessismo, e mi chiedo: COME MAI?
A gia’, li era “tutti contro il Berlusca” quindi faceva ridere e anzi, fotografava bene la situazione e dava spunto a ironia e sollazzamenti sinistronzi vari.
Nel parlare comune, dire “patata bollente” indica una semplice questione scottante, spinosa, e direi che la situazione romana sia ben piu’ che una semplice “patata bollente”.
Se poi chi ha letto il titolo e’ malizioso, e ci ha letto un doppio senso, e’ un problema suo, non di chi ha scritto il titolo.
E se anche chi ha scritto il titolo abbia voluto giocare sul doppio senso (in relazione alla supposta relazione del sindaco Raggi) dove sarebbe il “sessismo”?
Quando si dava del maiale a Berlusconi andava bene
Quando si scrive che Salvini deve essere fatto fuori va bene
Quando si da della “fascista con la schiena lardosa” alla Meloni va bene…
Ma se si tocca l’altra meta’ del PD…allora fuoco e fiamme?

Ma andatevene a fanburqa con la patata lessa !

sessismo

Questa foto si presterebbe a delle battute di rara divertenza, ma dato che poi la presidenta vi manda i solerti forzi dell’ordine a casa, immaginatevele e tenetele per voi nel vostro cuoricino

Annunci

Un pensiero su “QUELLA “PATATA BOLLENTE” del 2011

  1. Anonimo

    elementare Watson: le sinistre hanno la patata orizzontale….. ergo essendo “diversamente” patatate….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...