a proposito di pulite mani:

(…) In una discarica romana i pm della procura di Napoli hanno sequestrato pezzi di carta smaltiti dall’ufficio dell’immobiliarista. È lì dentro che aveva “l’abitudine di abbassare il tono della voce e di scrivere di suo pugno su pezzetti di carta i nomi (iniziali) delle persone e dei destinatari delle tangenti, nonché l’importo e la causale” passando poi il pezzetto di carta al suo interlocutore “conferendo dunque anche forma scritta alle transazioni illecite” I pm Woodcock e Carrano fanno riferimento a “fluviali colloqui” tra l’immobiliarista al centro dell’affaire Consip – dove è indagato anche il ministro Lotti – e l’ex braccio destro di Fini (..)

IL FATTO QUOTIDIANO

FENOMENI DA CIRCO…..

RUBANO E LASCIANO LE TRACCE NELLA SPAZZATURA !!!!!

UN PO’ DI DIGNITA’ LADRESCA POFFARBACCO !!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...