Che paese di…emme emme…

Francesco Pischedda, il poliziotto 29enne morto durante il servizio grazie ai ladri immigrati dell’est
http://tg24com.altervista.org/

Uso delle armi ? No no no mica siamo Americani noi (Tirala fuori e poi ti cerchi l’avvocato a spese tue ) Taser? No no no mica vuoi far soffrire i delinquenti.(I pdioti hanno proibito l’ uso del TASER con questa motivazione: “un rapinatore con problemi di cuore potrebbe rimanere ucciso”.) Li lascio scappare ? La fuga è ammessa, il balordo ha il diritto di fuggire, ma tu hai il dovere di bloccarlo. ( non farlo significa avvocato processo soldi ). Lo prendo a manganellate? Si configura il reato di tortura, ci sono fior fiori di politici che cercano di migliorare le condizioni di vita dei delinquenti, (fallo e oltre a finire alla gogna devi cercarti una squadra di avvocati a spese tue) l’ho bloccato, afferrato, stiamo combattendo, ho usato la mia giovane età, le mie energie, la mia sete di giustizia, niente , non ho usato niente al di fuori delle mie mani e gambe, ho fatto il mio dovere, l’ho fatto senza turbare quei magistrati che cercano il mio errore, senza imbarazzare quei politici che tendono a migliorare lo stile di vita dei delinquenti, l’ho fatto senza agitare quei buonisti che mi volevano alla gogna……….. Sono morto, avevo 28 anni una bella moglie una bambina di nove mesi e mi chiamavo Francesco…Cazzoooo cazzooo quanto ci dispiace…tranquillo stai sereno…ora faremo lo sguardo triste, la voce seriosa, qualcuno di noi verrà al tuo funerale…due minchiate di routine te le diremo.

Annunci

2 pensieri su “Che paese di…emme emme…

  1. dinamitebla

    dubito che le varie xxxxxxx di stato si rattristino,,, more solito diranno che era suo dovere. Siamo lo zimbello del globo, ecco perché tutti vengono qui !!! Giudici “creativi” “imparziali” giustificano sempre i malfattori a scapito delle vittime , politici ottenebrati e senza cultura starnazzano porkate varie….. c’è del marcio in itaglia !!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...