Che pianto questa TV…

chenoia
La televisione di oggi è solo cavoli a merenda, con cuochi doppio-lavoristi che passano dalle loro usuali attività ai fornelli, con chef stellati che hanno scambiato il televisore per un microonde. E poi una profusione di scandali, pettegolezzi, scannamenti e ammazzamenti, casi disperati e casini vari. E infine, ma soprattutto, ‘loro’: politici a gogo, prima, dopo e durante i pasti, sempre! Insomma, la Tv da strumento di svago, intrattenimento e comunicazione è diventata una medicina per stitici ed insonni: una purga dai temibili effetti lassativi e un sonnifero dagli effetti collaterali da non sottovalutare! Il tutto senza il canonico ticket, ma col Canone Rai. Programmi di cucina che si danno il cambio con i talk show della politica, dove gli ospiti sempre i soliti, oramai, ‘noti’ tanto più per le loro comparsate televisive, che per gli articoli che firmano – dicasi dei giornalisti – quanto più per le balle che ci propinano da mattino a sera, che per le cose concrete che riescono a realizzare per renderci la vita meno amara – dicasi dei politici. Così, tra lasagne e reality di ogni genere – spesso e malvolentieri di dubbio gusto – s’infilano ‘loro’: politici&giornalisti. Mai un buon film, se non la millesima replica di ‘Via col vento’ e di tutti i ‘Rambo’ da uno, a due, a tre, all’infinito! Mai un varietà, se non la replica di ‘Nemica Amatissima’, mandata in onda subito dopo la ‘prima’! Che pianto! Al the end della trasmissione lo spettacolo più guardabile è la… pubblicità! Verrebbe voglia di lanciargli dei pomodori, ma c’è il rischio che se li prendano e si mangino pure quelli!

Annunci

2 pensieri su “Che pianto questa TV…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...