l’ultima imbecillata dell’anno:

Ogni riferimento a Gesù è bandito. E soprattutto modificato. L’ultimo scempio alle nostre tradizioni avviene a Pisa, alla scuola d’infanzia “Fabrizio De André” in via Parigi (Istituto Comprensivo Galilei).

Succede che il testo della canzone natalizia Alfabeto di Natale viene cambiato e ogni riferimento a Gesù eliminato. E così la “M di “Magi” diventa “Magia” e la “U di un bambino che nasce” diventa “U di un bambino che aspetta”.

“Perché non aboliamo il Natale come in Somalia? Forse solamente perché il Pil ne guadagna con la corsa ai regali e le tante luci fanno girare i contatori?”, ha tuonato il Comitato Famiglia Scuola Educazione di Pisa.

 

 

il giornale

Annunci

2 risposte a "l’ultima imbecillata dell’anno:"

Add yours

  1. Praticamente l’hanno trasformata in una canzone eretica…. ma che schifo. E i genitori che acconsentono sono i peggiori

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: