per favore ed anche senza favore…….

TOGLIETE QUELL’ARCOBALENO DEL XXXXX  DALLA TESTATA !!!

ESIBIZIONISMO DA MUTANTI…..

In caso abbiate deciso di staccare la spina al pc per qualche giorno e di disinteressarvi della vita in formato digitale, magari per concedervi una meritata gita fuori porta al riparo dall’afa, avrete sicuramente notato al rientro come le foto del profilo di molti tra i vostri amici avessero assunto un’insolita colorazione arcobaleno.

Una volta esclusa l’ipotesi legata a danni permanenti alla retina causati dalla sovraesposizione a raggi UV, sarà stato sufficiente collegare la bandiera arcobaleno con l’imminente Gay Pride, fare due più due e comprendere che l’iniziativa proposta da Facebook altro non era che un modo per esprimere solidarietà ai manifestanti e alle loro istanze a favore di norme che regolamentino unioni e matrimoni tra persone dello stesso sesso.

facebookgayarcobaleno

E invece no: la campagna andata in scena sul social network più popolato al mondo altro non era che un’indagine di mercato abilmente camuffata sotto la variopinte spoglie arcobaleno di una manifestazione sociale tutta in salsa digitale.

A confessarlo sono stati gli stessi responsabili di Facebook che hanno reso note, nella giornata di oggi, le reali volontà dell’azienda e il fatto che dietro l’iniziativa gay-friendly si celasse una ricerca di mercato finalizzata allo studio della propagazione dei fenomeni virali.

In pratica, Zuckerberg e soci, spini dalla volontà di analizzare i i flussi e le tempistiche che consentono la diffusione di un dato messaggio attraverso la Rete, hanno deciso di cogliere al balzo la palla Gay Pride e di sfruttare l’occasione per racimolare dati utili alla genesi di altre eventuali app, mescolando il tutto con una buona dose di finta solidarietà e altrettanto finto trasporto emotivo.

Gli oltre 26 milioni di utenti che hanno aderito alla campagna si sono posti dunque come inconsapevoli cavie di un test finalizzato a valutare le reazioni emotive individuali e collettive di fronte alla proposizione di un tema di attualità, fornendo così utili spunti di riflessione a Facebook, ma nessun reale aiuto a coloro che intendevano sostenere attraverso l’adozione della pic arcobaleno.

A dire il vero, non è la prima volta che Facebook mette in capo trovate analoghe e il successo del sito si basa, in parte, anche sulla capacità di riuscire a dividere i suoi utenti in distinte fazioni e di suscitare così dibattiti destinati ad ampliare la già ingente portata virale di ogni iniziativa; fermo restando che, in tutto questo, forse era davvero meglio spegnere il pc e fare una breve gita fuori porta con famiglia al seguito, fosse essa arcobaleno o meno.

 

VISTO CHE SIETE SCEMI ??????

 

 

battuto qualsiasi record d’idiozia:

dopo 3,5 anni d’attesa e di prigionia, 3 governi abusivi inetti ed ignavi , ora l’abusivo in carica ha chiesto l’arbitrato internazionale per i due maro’ dichiarando che devono tornare in patria…

gli indiani si sono cacati sotto dalla paura ed obbediranno immediatamente…colca……….

‘ovvia….. per recuperare qualche voto cosa non si è costretti a fare……

dicono i consulenti del lavoro……

che meta’ dello stipendio va allo stato….

io dico piu’ della metà  se poi aggiungiamo tutte le tasse “nascoste” !

Uno stato incapace, abusivo, composto da parassiti che sistemano gli amici di merende e parenti (v. De Luca !) che girano con 30 uomini di scorta pagati dai contribuenti (v. Boldrinowa) ecc.ecc.

uno stato che “ammazza ”  di disperazione i propri cittadini  QUELLI CHE PAGANO per mantenere quelli che non fanno un cazzo ma che sperano li rivotino per riconoscenza.

uno stato allo sfascio PRIMA MORALE poi gestionale che ha trascinato nella fogna anche i poveri ingenui beobuonisti oltre a  truffattori vari (v. finte onlus..)

In siffatta situazione non basta la speranza dell’asteroide, della peste bubbonica, del terremoto risolutivo…….

o la gente si sveglia  SUBITO e scende in piazza NON pacificamente oppure…

E’ FINITA !!!!!!

azzi vostri ….

rimborso furto alle pensioni:

rimborsano quanto vogliono a chi vogliono ……

NON RIMBORSANO TUTTO IL MALTOLTO A CHI E’ STATO DERUBATO !

MALEDETTI LADRI, TRUFFATORI CHE NON RISPETTANO LE LEGGI SE NON QUANDO FANNO LORO COMODO !!!

se l’esempio viene dall’alto…a me non fa comodo pagare l’IVA……

da oggi m’ adeguero’ la’ dove posso !!

perchè non andate tutti affanculo cominciando da chi li importa ?

Profughi rifiutano hotel con piscina: “Non è alla nostra altezza”

Salerno – I 524 clandestini che Renzi è orgoglioso di raccattare e far raccattare ovunque, sbarcano da una nave militare bandiera tedesca. I militari stranieri li hanno soccorsi a largo di Tripoli. A largo si fa per dire. Li hanno presi qui:
mappanaufragio
La trasmissione «Dalla vostra parte», segue uno dei bus che porta gli africani a Capaccio, in provincia di Salerno. A bordo di questo pullman ce ne sono 67.

Arrivati in un hotel – il residence El Pueblo, già presente nella mappa di Vox – della zona archeologica dei templi di Paestum: piscina, camere singole, campo sportivo. E’ tutto per loro ai migranti, impossibile per i turisti prenotare. Un po’ come per gli sceicchi.

Appena vedono arrivare i nuovi ospiti, i sedicenti profughi che già da mesi vivono nel lusso più sfrenato, vanno fuori di testa.

Urlano: «gravi carenze, manca di telefono, internet e i pasti». «Problemi, ci sono tanti problemi», urlano alle telecamere. Sostengono di non ricevere la paga quotidiana da profugo che gli spetterebbe come sussidio dai contribuenti.
«Non siamo trattati bene», esclama un altro.

Questa è l’Italia di Renzi.

voxnwes

che cosi’ sia… alla fine……

ieri, senza clamori mediatici da parte delle excort di regime, sono arrivati altri 5000 (cinquemila) diconsi CINQUEMILA…… clandestini da spupazzare e mantenere .

Non sanno che farsene, dove metterli, li abbandonano per strada dove i disgraziati devono vivacchiare e cacare… poi gli imbecilli si lamentano !

il traditore lobotomizzato ieri ha esultato: già superato il numero dei clandestini importati del 2014 !!

dopo esserci martellati  maroni con le stupide ed inutili sanzioni a Putin che ci hanno fatto perdere milioni e milioni di eurini… ora godo nel vedere le località balneari abbandonate dai turisti paganti perché invase da clandestini nullafacenti !

E’ il tafazzismo dell’abusivo inutile governo che protegge ( anche violando le leggi !) i compagni di merende. che regala case ai parassiti rom ( che non lavorano, non pagano tasse !) e che lasciano morire di disperazione una madre a Bologna perché sfrattata e senza lavoro !

NON SO SE MI FANNO PIU’ SCHIFO QUELLI O TUTTI COLORO CHE ORA PENSANO ESCLUSIVAMENTE AL MARE…AL CALCIO….. A SANREMO 2016 …..

PROVATE A GUARDARVI ALLO SPECCHIO !