ALLA FINE……

Con il complice silenzio di chi dovrebbe garantire il rispetto delle leggi….

la banda d’abusivi illegali ed incapaci

VIOLANDO LA COSTITUZIONE

approva una legge elettorale che non garantira’

MAI PIU’

la vera democrazia !!

FASCISMO PURISSIMO MASCHERATO DA CATTOCOMUNISMO…..

brutta aria…..

è in atto uno schifoso tentativo di far tacere, con le buone o con le cattive, chi non pensa allineato…..

sono gli stessi che tacciano di “fascismo” chiunque non sia con loro…..

sono i neocattocomunfasciti odierni gli assassini della democrazia !

                                                  quando la

“liberazione”

dagli attuali abusivi

parassiti

traditori

incapaci

che hanno ammazzato la democrazia ?

l’idiozia umana merita una riflessione:

Per Annegret Raunigk 13 non bastano, ne avrà altri 4. Nonostante abbia già compiuto 65 anni e sia circondata da una famiglia a dir poco affollata questa donna tedesca ha affrontato le difficili, faticose e talvolta anche rischiose procedure mediche di procreazione assistita per tornare ad essere di nuovo madre.

Non soltanto è riuscita a rimanere incinta, ma ora aspetta addirittura 4 gemelli.

L’annuncio è stato dato dal quotidiano tedesco Bild e poi ripreso da vari giornali tra i quali The Guardian. Annegret vive a Berlino, è un’insegnante di lingua russa ed inglese. Ha 13 figli e anche 7 nipoti. L’iniziativa di una nuova gravidanza non è partita dalla donna ma dietro richiesta della figlia più piccola che oggi ha nove anni. Circondata da fratelli troppo “vecchi” la piccola ha confessato alla madre di desiderare un fratellino o una sorellina. Invece di consigliarle di trovare un’amichetta con cui giocare Annegret ha deciso di affrontare una nuova ennesima gravidanza.

In fondo la donna era già finita alla ribalta della cronaca dieci anni fa proprio quando rimase incinta della sua ultima figlia. Era già considerata una supermamma visto che all’età di 55 anni avrebbe avuto il suo tredicesimo figlio. Evidentemente non era abbastanza per Annegret che ora ne aspetta 4. Pur confessando di essere rimasta scioccata alla notizia che tutti e 4 gli impianti erano andati a buon fine la donna ha poi deciso di portare avanti la gravidanza senza ridurre il numero degli embrioni. Se il parto andrà a buon fine e la prossima estate nasceranno i 4 gemelli Annegret diventerà la più vecchia mamma per un parto quadrigemellare.

“il giornale “