ci prendono per il culo e vivono felici !

mare Nostrum: 10mila clandestini raccattati in 1 mese

L’operazione che ha preso il testimone dall’infame baraccone Mare Nostrum, denominata ‘Triton’, ha già raccattato oltre 10.000 clandestini in meno di un mese, e siamo a Novembre. Siamo sugli stessi ritmi dell’operazione precedente: nulla è cambiato. L’invasione prosegue.

E l’altro baraccone UE, quel Frontex che brucia i nostri soldi fingendo di presidiare le frontiere esterne, ammette: “gli arrivi cresceranno”. Festeggiano Coop e Vaticano, protagonisti del business dell’accoglienza.

vox news

POI QUESTE EMERITE TESTE DI CAZZO LI ABBANDONANO SPARSI PER LO STIVALE AD OZIARE IN QUANTO MANTENUTI …

E QUESTI QUANDO SI ROMPONO DI NON FAR NULLA….

STUPRANO, GOZZOVIGLIANO, RUBANO….

LA COLPA NON E’ LORO !!!!

E’ DEI COGLIONI CHE CONTINUANO L’OPERAZIONE “SFRUTTIAMOLI” !!

Annunci

bene, ora vediamo cosa fa la giustizia:

Gli svolazzi di Rondolino:
“Cuperlo e Civati due scimpanzè”

(Libero)

c’è una profonda differenza tra un orango ed uno scimpanze’…..

l’orango è due gradini sopra per intelligenza,

se per un  orango s’è finiti indagati…

per lo scimpanze’ che vogliamno fare ?

tra il dire e il fare….

1417260311-papa22è bello vedere due persone cosi’ diverse pregare insieme in silenzio…..

peccato che solo due ore prima una furibonda arringa abbia fomentato contro gli occidentali… gente che non ha certo bisogno d’essere aizzata !

Nel giochino gatto/topo chi ci rimette è sempre il secondo….

buffoni, giullari e pagliacci:

Fini pontifica pure:
“Il centrodestra
ormai è senza idee”

certo….

le idee le aveva lui…..

PECCATO FOSSERO TUTTE IDEE DEL…..

dopo aver distrutto 3 partiti e…

l’unico governo democraticamente eletto….

MAVAFFANCULO E SPARISCI ……

da chi ha inventato i campi di sterminio… ci si puo’ aspettare di tutto !

Quei cacciatori tedeschi che sparano ai gatti
Polemica in Germania: il governo vuole vietare la caccia ai felini

Chiara Sarra –
Polemiche in Nord Renania Westfalia dove il governo ha deciso di vietare la caccia ai gatti.SAM_2953-crop

Già, perché a quanto pare nel Land più vasto e popolato della Germania era permesso sparare con la doppietta ai felini.

Come racconta ItaliaOggi, solo nell’anno scorso sarebbero stato abbattuti 7.595 gatti. Troppi, secondo i tedeschi. “I verdi hanno qualcosa che non funziona nel cervello”, accusa Herr Ralph Müller Schallenberg, presidente della federazione della caccia che conta nel Land circa 80mila appartenenti, “Vogliono regolare la vita privata dei cittadini, vietare di mangiare carne nelle mense aziendali, e adesso proibire anche il nostro sport”.SAM_2908-crop

La legge dovrebbe entrare in vigore dalla prossima primavera, ma in Nord Renania Westfalia hanno deciso di ricorrere alla Corte costituzionale per difendere il diritto di cacciare i gatti. Chi la spunterà?

MI SONO SEMPRE STATI TRA LA DESTRA E LA SINISTRA…

ORA POI…..

Qualcuno cerca la rissa……

Rom distruggono campo, Regione ne costruisce uno nuovo: a spese nostre
TOSCANA: 500MILA EURO PER NUOVO CAMPO NOMADI

PISTOIA – «Una situazione desolante», questa la valutazione del consigliere regionale Giovanni Donzelli di Fratelli d’Italia (Fdi) – Alleanza nazionale sul campo nomadi del Brusigliano a Pistoia a seguito di una sua visita prima del trasferimento della struttura in una zona vicina, ‘grazie’ al progetto finanziato con soldi pubblici: nostri.
«Ho visto bambini in età d’obbligo scolastico che non erano a scuola – basta con il malsano desiderio di avere gli zingari nelle nostre scuole – sporcizia, servizi igienici non adeguati. I rom mi dicono di essere attualmente pressoché tutti disoccupati, salvo occuparsi di lavorazione di ferro e metallo in generale, alcuni di loro hanno dei contributi economici pubblici che invece io darei solo a chi fa studiare i propri figli. Mi ha colpito vedere l’acqua lasciata aperta, sgorgante da una sistola, che è a carico della collettività pistoiese. Chiedo poi: il metallo come lo lavorano, al nero? E perché non li hanno fatti lavorare nello spostamento, visto che riferiscono di aver chiesto di farlo? Da quarant’anni vengono tenuti qui in questo stato per il buonismo della sinistra – conclude il consigliere FdI – non è vera solidarietà. Adesso la Regione spenderà 500 mila euro per il nuovo campo nomadi». Un po’ troppo moderato il consigliere.

«Abito a Pistoia da quarantasei anni e da quaranta sono qui – dice Fadil Azhvic capo della comunità Rom, originaria del Montenegro – siamo quindici famiglie tutte stanziali e parenti tra noi, residenti nel Comune e quasi tutti cittadini italiani. Da trent’anni si parla di spostare il campo, spostamento che in questa stagione è più difficoltoso. Abbiamo lo sfratto dal prossimo 30 novembre, nella nuova sistemazione c’è la cabina ma non ancora la corrente elettrica né servizi igienici». Si lamentano anche, questi ‘cittadini italiani’.

Ma se il consigliere è troppo moderato, non avete ancora sentito quelli del PD: «Non era possibile far lavorare i rom nello spostamento – spiega Simona Turco, funzionaria alle Politiche sociali del Comune di Pistoia – daranno però il loro contributo(!) trasferendo i loro alloggi. Non è vero che i loro bambini non frequentano la scuola, se alle volte non ci vanno è perché le famiglie non possono portarceli, visto anche che la fermata dell’autobus da qui è distante. I rom sono poi genitori molto apprensivi(!), se i figli un giorno hanno qualche problematica preferiscono non mandarli a scuola. Il nuovo campo nomadi, pronto entro l’inverno 2015, sarà composto da case ed avrà un disciplinare d’utilizzo chiesto dalla stessa comunità». Sono genitori ‘apprensivi’, deve esserci un test prima di entrare nel PD. vox news

CON SIFFATTE IMBECILLITA’

RIPETUTE NEL TEMPO STANNO SCAVANDO UN SOLCO INCOLMABILE TRA LA POPOLAZIONE , CHE DIVENTA SEMPRE PIU’ INTOLLERANTE, ED UNA CLASSE POLITICA FUORI DAL MONDO E FUORI DI TESTA…..

VOGLIONO LA RISSA ?

IN PARECCHI POSTI S’E’ GIA’ COMINCIATO…..

LA RESPONSABILITA’ E’ TUTTA DI CHI E’ “RAZZISTA” ..

AL CONTRARIO !

elementare Watson:

Il governo scarica
il capitano De Falco

La risposta del ministero all’interrogazione del Pd sul declassamento del capitano: “Non si prevede di riportarlo al suo vecchio ruolo”

UN GOVERNO DI SCHETTINI….

Blog su WordPress.com.

Su ↑